Rai, licenziato cronista Juve-Napoli che fece domande razziste

Roma, 29 nov. (LaPresse) - E' stato licenziato il cronista della Rai, Giampiero Amandola, che prima di Juventus-Napoli dello scorso 20 ottobre, intervistando alcuni supporters bianconeri fuori dallo stadio, fece alcune domande a sfondo razzista sui tifosi partenopei. Il servizio andato in onda nell'edizione serale del Tgr divenne immediatamente un caso per Viale Mazzini, che attraverso la presidente Anna Maria Tarantola e il direttore generale Luigi Gubitosi chiesero agli uffici competenti "massima celerità e severità nel giudicare l'accaduto". Il cronista era già stato sospeso lo scorso 22 ottobre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata