Ragusa, spacciava droga in casa: ai domiciliari 24enne

Ragusa, 25 ott. (LaPresse) - Perquisizioni antidroga, dalle prime ore di questa mattina, nel territorio di Vittoria (Ragusa). A Comiso, i carabinieri hanno arrestato e posto poi ai domiciliari un 24enne che aveva creato una rete di clienti piuttosto fitta, specie tra i giovani del luogo. Durante la perquisizione personale e domiciliare, i militari hanno rinvenuto nella sua abitazione oltre 61 grammi di marijuana nascosti in diversi barattoli della cucina e 310 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell'attività illecita, nonché materiale atto al confezionamento, nascosti abilmente in alcune pentole della cucina. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata