Ragusa, sospetta bomba su auto: interviene polizia ma è falso allarme

Ragusa, 3 gen. (LaPresse) - Allarme bomba ieri sera intorno alle 20.30 a Vittoria, in provincia di Ragusa. Una donna ha chiamato la polizia per alcuni rumori sospetti provenienti da un'auto in sosta in via Rizza, che, a suo dire, sembravano quelli di un timer. Gli agenti si sono recati sul posto insieme ai vigili del fuoco per mettere in sicurezza tutta l'area. Gli artificieri hanno poi scoperto l'origine del rumore: non si trattava di una bomba, ma del malfunzionamento di un componente elettronico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata