Ragusa, neonata chiusa in auto salvata dai carabinieri
I militari hanno salvato la piccola a Vittoria

Neonata rimasta chiusa in macchina salvata dai carabinieri di Vittoria, in provincia di Ragusa. Una mamma ha chiesto aiuto ai militari per soccorrere la figlia. La donna era scesa dall'auto, lasciando le chiavi all'interno della vettura, la chiusura automatica si è subito attivata e le ha impedito di prendere con sé la figlia. I militari considerando anche il caldo e le alte temperature esterne hanno deciso di sfondare il vetro anteriore dell'auto, riuscendo ad aprire nuovamente l'automobile e riaffidando così la piccola alla mamma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata