Ragusa, bimbo ucciso: accertamenti su cellulare usato dalla madre

Palermo, 12 dic. (LaPresse) - Gli investigatori che stanno cercando di fare luce sull'omicidio del piccolo Andrea Loris Stival hanno acquisito il cellulare di un'amica di Veronica Panarello, la madre del bimbo, che si trova in carcere con l'accusa di aver tolto la vita al figlio e di averne occultato il corpo. Il telefono sarebbe stato utilizzato da Veronica Panarello. In corso alcuni accertamenti sul contenuto dell'apparechcio: polizia e carabinieri stanno cercando inoltre di capire gli orari in cui la amdre di Loris ha utilizzato l'apparecchio e a chi ha telefonato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata