Ragusa, bimbo trovato morto: disposta autopsia

Palermo, 30 nov. (LaPresse) - Verrà effettuata l'autopsia sul corpo del piccolo Andrea Loris Stival, il bambino di otto anni scomparso ieri mattina a Santa Croce Camerina e trovato morto nel tardo pomeriggio in una zona periferica della cittadina in provincia di Ragusa. La decisione è stata adottata dalla procura di Ragusa, che indaga sulla morte del piccolo.

Intanto il nucleo investigativo dei carabinieri e gli agenti della squadra mobile di Ragusa effettueranno un nuovo sopralluogo in giornata sul luogo in cui è stato il corpo. Ieri, subito dopo la macabra scoperta fatta da un cacciatore, gli investigatori hanno ascoltato i parenti e le persone più vicine al piccolo per cercare di ricostruire le ultime ore di vita di Andrea.

Il bambino, accompagnato dalla madre ieri mattina davanti alla scuola, non è entrato all'interno dell'istituto. L'allarme è scattato alle 12.45, quando la madre, al suono della campanella, non ha trovato il figlio. Fonti investigative spiegano che "al momento non può essere esclusa alcun tipo di ipotesi" su cosa sia accaduto al piccolo Andrea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata