Ragusa, 35 perquisizioni stroncano organizzazione di spacciatori

Ragusa, 19 nov. (LaPresse) - Circa un centinaio di carabinieri con l'ausilio delle unità cinofile, stanno eseguendo decine di perquisizioni tra Ragusa, Gela, Catania, Palermo e Napoli nelle abitazioni di 35 persone coinvolte in un vasto traffico di cocaina, eroina e Hashish tra la Sicilia e Napoli. L'operazione, denominata 'Fil rouge' ha portato a 35 avvisi di chiusura delle indagini per associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti, rapina ed estorsione aggravata. Della rete facevano parte pregiudicati siciliani, magrebini e giovani pusher insospettabili, tra cui anche donne.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata