Raggi: Non sono commissariata. Se arriva avviso di garanzia valuterò
Colomban rifiuta: "Non sarò vicesindaco, non ricopro ruoli politici"

"Se ricevo un avviso di garanzia? Lo valuteremo". La sindaca di Roma Virginia Raggi  ha risposto così ai microfoni di RepubblicaTv uscendo di casa per andare in Campidoglio. La mprima cittadina ha poi precisato che non si sente assolutamente commissariata o fuori dal M5S, ma intanto una nuova tegola si è abbattuta sul Movimento. L'assessore alle Partecipate, Massimo Colomban, conferma di non essere disponibile a prendere il posto di Daniele Frongia nell'incarico di vicesindaco. "Io ho già abbastanza lavoro per riorganizzare le partecipate e ora mi sembra che dovremmo riorganizzare anche il Comune, basta e avanza. Il mio ruolo è quello di imprenditore e amministratore - ha spiegato a LaPresse - Sono un tecnico e non ricopro ruoli politici. Sono già impegnato al 110%, non voglio e non posso aggiungere altro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata