Raffiche di kalashnikov contro i carabinieri nell'alessandrino: banditi in fuga
Raffiche di kalashnikov contro i carabinieri nell'alessandrino: banditi in fuga

Erano stati sorpresi dai militari mentre tentavano l'assalto a un portavalori. Non ci sono feriti. Caccia ai malviventi

Sparatoria questa mattina a Sale, in provincia di Alessandria, dove alcuni banditi, probabilmente cinque, a volto coperto, sono stati sorpresi dai carabinieri mentre stavano per assaltare un portavalori. I malviventi per garantirsi la fuga hanno sparato raffiche di kalashnikov contro i militari questa mattina a Sale, nell'Alessandrino. Nessuno è rimasto ferito, ma i banditi sono riusciti a fuggire in auto. Nella zona sono stati istituiti numerosi posti di blocco e le ricerche sono state estese a tutto il Piemonte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata