Quindicenne uccide coetaneo a Mileto: l'omicidio dopo una lite
Il giovane si è costituito dai carabinieri, che lo hanno arrestato

Un quindicenne ha ucciso un suo coetaneo a Mileto, in località Calabrò, provincia di Vibo Valentia, e poi si è costituito dai carabinieri, che lo hanno arrestato. L'omicidio sarebbe avvenuto con un colpo di pistola al culmine di una lite. I carabinieri stanno cercando di chiarire il movente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata