Proteste in Iran: 9 morti. Ancora scontri nella notte
Nove persone, sei manifestanti, un bambino, un poliziotto e un membro dei Guardiani della rivoluzione, il corpo di elite del regime, sono morti nella notte nel centro dell'Iran durante le proteste che da giorni stanno scuotendo il paese. Lo rende noto la Tv di stato iraniana. I sei manifestanti sono morti negli scontri con le forze dell'ordine mentre cercavano di assaltare un posto di polizia nella città di Qahderijan, nella provincia di Isfahan. Il bambino di 11 anni è stato ucciso e ferito suo padre, nella città di Khomeinyshahr