Presa gang di rapinatori di supermarket nel pavese, tre arresti

Vigevano (Pavia), 1 set. (LaPresse) - I carabinieri di Vigevano hanno arrestato tre persone responsabili delle rapine a mano armata consumate ai danni di 18 supermercati tra dicembre 2011 e di gennaio 2012 nella provincia di Pavia. In particolare i rapinatori, ritenuti ormai degli specialisti per l'esperienza maturata sul campo, prediligevano entrare in azione in prossimità degli orari di chiusura. Il modus operandi era sempre lo stesso: irruzione all'interno dell'esercizio di un solo rapinatore che con il volto travisato ed armato di pistola, minacciando le cassiere, si impossessava dell'intero incasso mentre i due complici rimanevano all'esterno dell'esercizio con compiti di palo. Dal 21 dicembre al 19 marzo 2012 i tre arrestati hanno consumato, con cadenza quasi settimanale, 18 rapine ai danni di supermercati di Vigevano, Pavia, Milano, Rho ed Abbiategrasso impossessandosi della somma complessiva di euro 42.000.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata