Prato, evade dai domiciliari e svaligia due appartamenti: arrestato

Prato, 17 set. (LaPresse) - Sorpreso dai proprietari di un appartamento di Prato in cui entrato da una finestra aperta dopo essersi arrampicato su una grondaia ed essere, un 50enne napoletano residente a Prato, ha prima cercato di fuggire calandosi dalla finestra, poi ha aggredito il proprietario, svegliatosi per i rumori. Il proprietario dell'appartamento è riuscito a fermare il 50enne e, con l'aiuto dei vicini, a trattenerlo fino all'arrivo dei carabinieri. I militari hanno accertato che l'uomo evaso dagli arresti domiciliari cui era sottoposto per reati contro il patrimonio, aveva già svaligiato nel corso della notte l'appartamento sottostante dove dormivano un'anziana signora e l'infermiera che l'assiste. Il 50enne è stato arrestato ed è attualmente in custodia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata