Pordenone, ragazza si lancia da balcone di casa: non è grave
Trasportata all'ospedale di Udine la 12enne non sarebbe in pericolo

 Una adolescente di 12 anni si è gettata questa mattina dal balcone della sua abitazione a Pordenone. La giovane, prima trasportata dal 118 all'ospedale della città, è stata poi portata d'urgenza all'ospedale di Udine per gravi traumi agli arti inferiori. La squadra mobile, intervenuta sul posto e che è a lavoro per fare luce sulla vicenda, ha trovato due lettere una indirizzata alla famiglia, nella quale la giovane si scusava, l'altra ai compagni di classe con scritto: "Adesso sarete contenti".

Dopo le prime cure pare che la ragazza non sia in gravi condizioni: secondo quanto riferiscono fonti sanitarie, è stata portata all'ospedale udinese in stato cosciente, per accertamenti e le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata