Pomeriggio 5, parla l'amica di Veronica Panarello

Roma, 24 nov. (LaPresse) - In studio a 'Pomeriggio Cinque' di Barbara d'Urso si parla di Veronica Panarello, la mamma del piccolo Loris, il bimbo trovato morto il 29 novembre a soli otto anni.

Si ritorna a parlare del fatto che la donna avesse parcheggiato la macchina in garage, fatto ritenuto anomalo, perché quel giorno doveva consegnare una piccola sdraio a una sua amica, come ha raccontato la stessa Panarello.

L'inviata di Barbara d'Urso è riuscita a trovare questa amica, che non vuole apparire in video e non vuole che sia diffuso il suo nome, che ha confermato che Veronica le avrebbe dovuto prestare una sdraietta da neonato, ma che quel giorno non aveva nessun appuntamento con Veronica Panarello.

Interviene poi in un filmato la mamma di un compagno di scuola di Loris, che non appare in viso: "Questo periodo è stato molto pesante, soprattutto ora che si avvicina l'anniversario, è stato molto doloroso per tutti noi. Abbiamo passato momenti di grande tristezza - racconta la donna - tra l'altro mio figlio non ha mai portato a casa le fascette di cui parlava la mamma di Loris. Mi sento giù, non posso immaginare che una mamma possa arrivare a tanta crudeltà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata