Pomeriggio 5, la storia di Davide che ha ucciso i genitori

Milano, 15 dic. (LaPresse) - Pomeriggio Cinque si apre con la notizia di Davide, un ragazzo che, stanotte verso le 3.30, dopo l'ennesima lite, ha ucciso a coltellate i suoi genitori a Sesto San Giovanni, alla periferia nord di Milano. Il giovane ha confessato tre ore fa al Commissariato di Cinisello Balsamo (Mi).

Il padre del ragazzo era gravemente malato di cirrosi epatica, mentre Davide con la madre aveva un rapporto molto turbolento. Pare che covasse odio verso la donna, che lo spingeva a tornare in comunità a Pordenone. Adesso il giovane è in carcere a Monza (Mi) con l'accusa di duplice omicidio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata