Pomeriggio 5, casa di cura 'lager' a Cagliari: parlano parenti
"Spesso hanno rubato cose a mio zio: maglioni, pantaloni. Dovevamo pagare 50 euro per il lavaggio dei vestiti"

 La puntata di oggi di Pomeriggio Cinque, condotto da Barbara d'Urso, apre con il caso della casa di cura 'lager' Aias di Decimomannu, in provincia di Cagliari. Qui si è scoperto che gli ospiti del centro, anziani e disabili, venivano picchiati e insultati. "La direttrice non mi ha mai permesso di salire alle camere. Non ho mai potuto conoscere gli operatori che si occupavano di mio zio", racconta una parente di un ospite della casa di cura.

 

 "Potevamo incontrare i parenti nella sala sotto - raccontano ancora i parenti - Spesso hanno rubato cose a mio zio: maglioni, pantaloni. Dovevamo pagare 50 euro per il lavaggio dei vestiti, e quando chiedevamo informazioni ci dicevano che le cose erano in lavanderia. Non le abbiamo più viste".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata