Pomeriggio5, caso Guerrina, avvocati: Perizie sui messaggi

Milano, 18 dic. (LaPresse) - Al via oggi il processo per l'omicidio di Guerrina Piscaglia. A 'Pomeriggio Cinque' in esclusiva le immagini di Padre Graziano nell'aula di tribunale di Arezzo. L'udienza è ancora in corso, informano gli avvocati in collegamento con la trasmissione. Padre Graziano compie oggi 48 anni. Il parroco "Voleva festeggiare presso la curia, lo festeggerà in carcere in attesa del braccialetto elettronico", dice l'avvocato Francesco Zacheo.

"Chiederemo perizie su varie cose, in particolare un esame dei contenuti del messaggi inviati a Guerrina Piscaglia, con la possibilità di attribuirli a più persone", aggiunge il legale. "I messaggi non sono mai stati scritti da padre Graziano e sono stati scritti da mani diverse e questo infittisce il giallo", prosegue l'avvocato. Verrà inoltre chiesta una "perizia grafologica e logica" sui 'pizzini' attribuiti al parroco, che, "riteniamo fonte di mani diverse". "La corte si è ritirata in camera di Consiglio su alcune accezioni che abbiamo sollevato. Si è ritirata da un po' di tempo, il che vuol dire che abbiamo dato loro modo di riflettere", nota l'avvocato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata