Pistoia, frode Iva per vendita carburanti: sequestro da 55 milioni di euro

Operazione della GdF: 17 persone coinvolte in varie zone d'Italia

(LaPresse) Vasta operazione della della Guardia di Finanza di Pistoia, che ha sequestrato beni mobili, immobili, quote societarie e disponibilità finanziarie per oltre 55 milioni di euro, importo corrispondente all’evasione fiscale realizzata da un gruppo di soggetti responsabili dei reati di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti, omesso versamento di Iva, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, riciclaggio e autoriciclaggio. Nell'operazione – denominata "Oil flood" – coinvolte 17 persone fra Toscana, Sardegna, Lombardia, Campania, Emilia Romagna, Puglia e Lazio.