Pisa, donna partorisce in coma: il bambino sta bene
Pisa, donna partorisce in coma: il bambino sta bene

La madre, un medico 49enne in città per un congresso, è ora ricoverata in prognosi riservata

Una donna di 49 anni, in coma da sabato scorso per un'emorragia cerebrale, ha partorito un bambino all'ospedale Cisanello di Pisa. La donna, un medico che si trovava a Pisa per partecipare a un congresso, era stata portata d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale pisano perché accusava un forte mal di testa. 

I medici hanno capito subito che era in corso un'emorragia cerebrale e che l'emergenza era doppia perché la 49enne era a poche settimane dal termine della gravidanza. Così sono intervenuti sia i medici della neurochirurgia sia i dottori della Ginecologia e Ostetricia. Il parto cesareo, da quanto si apprende, è riuscito e il piccolo sta bene, mentre la madre è ricoverata in prognosi riservata nella terapia intensiva della Neuro-rianimazione dove i medici stanno facendo di tutto per salvarle la vita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata