Piove ma a Pasqua c'è il sole: il meteo del 31 marzo e 1 aprile
Le previsioni dell'Aeronautica militare

Le previsioni dell'Aeronautica militare per sabato 31 marzo sull'Italia.

Al nord: cielo molto nuvoloso con precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, più frequenti a ridosso delle aree montuose e sul Friuli-Venezia Giulia dove risulteranno anche intense; neve a partire dai 1000-1200 metri; dalla sera graduale attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni sul Piemonte e ponente ligure con schiarite.

Al centro e Sardegna: condizioni di spiccato maltempo sulle regioni tirreniche, Sardegna e sul settore appenninico con fenomeni diffusi, a prevalente carattere di rovescio o temporale che si intensificheranno nelle ore centrali per attenuarsi a fine giornata ad iniziare da bassa Toscana, alto Lazio e Sardegna; le precipitazioni assumeranno carattere nevoso sui rilievi oltre i 1300-1500 metri; sulle altre zone nuvolosità irregolare con sporadici e occasionali rovesci. 

Al sud e Sicilia: rapido peggioramento sulla Campania con rovesci e temporali che si intensificheranno estendendosi al Molise, e successivamente alla Basilicata e Calabria insistendo sul versante tirrenico; altrove sereno o velato ma con annuvolamenti temporaneamente intensi con brevi rovesci sulla Puglia e dalla sera sulla Sicilia nordorientale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata