Pino Daniele, Procura di Roma apre fascicolo per omicidio colposo

Roma, 7 gen. (LaPresse) - Il procuratore aggiunto di Roma Pierfilippo Laviani e il pm Marcello Monteleone sono i titolari di un fascicolo sulla morte del cantautore napoletano Pino Daniele, deceduto nella notte tra il 4 e il 5 gennaio in seguito a un attacco cardiaco. La Procura ha delegato le indagini ai carabinieri di via In Selci e a quelli della compagnia dell'Eur che hanno acquisito copia della cartella clinica dell'artista e hanno ascoltato numerosi parenti della vittima.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata