Pescherecci sequestrati, avviate trattative

Roma, 27 nov. (LaPresse) - Sono in corso le trattative per il rilascio dei due pescherecci italiani, l'Astra e l'Asia, sequestrati ieri al largo delle acque libiche. Lo rende noto le Farnesina che spiega che in giornata il console generale italiano ha incontrato le autorità libiche a Tripoli e ha parlato con i nostri connazionali, confermando che stanno tutti bene e che hanno ricevuto un ottimo trattamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata