Pescara, la finanza scopre cinque falsi ciechi: denunciati per truffa

Roma, 23 dic. (LaPresse) - Risultavano affetti da cecità assoluta, ma passeggiavano tranquillamente per la città, si districavano con disinvoltura nel traffico, salivano le scale con facilità, prendevano gli autobus riconoscendone le corse e le relative fermate e davano precise indicazioni a chi gliele chiedeva. La guardia di finanza di Pescara ha scoperto cinque falsi ciechi, denunciati truffa aggravata ai danni dello Stato. Schiaccianti le prove raccolte dalle fiamme gialle pescaresi che li hanno seguiti e filmati. I dettagli dell'operazione saranno diffusi nel corso di una conferenza stampa indetta dalla guardia di finanza che si svolgerà alle ore 10.30 del 23 dicembre 2011 presso la caserma Angelini sita in Via Cincinnato 5 di Pescara.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata