Perugia, picchia la compagna: in manette un 26enne

Perugia, 24 dic. (LaPresse) - A Gubbio, in provincia di Perugia, i carabinieri hanno arrestato un 26enne per lesioni personali. Il tutto nasce da una discussione che il giovane aveva avuto con la compagna convivente per futili motivi durante la cena. Il ragazzo, colto da uno scatto d'ira, ha preso la donna per i polsi, l'ha scaraventata a terra e l'ha colpita con dei calci al costato e all'osso sacro. Trasportata presso l'ospedale di Gubbio la donna è stata ricoverata in osservazione e giudicata guaribile in giorni 22 giorni. Il 26enne, quindi, è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza del comando compagnia di Gubbio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata