Perugia, nel parcheggio con coltello e forbici: denunciata

Perugia, 30 nov. (LaPresse) - Si aggirava tra le auto in sosta all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e ha insospettito i poliziotti che l'hanno fermata per un controllo, da cui sono emersi numerosi precedenti proprio per reati contro il patrimonio e questo dato ha naturalmente indotto i poliziotti a realizzare una perquisizione.

L'iniziativa si è rivelata giusta, visto che nella borsa della donna vi erano un coltello a serramanico ed un grosso paio di forbici, oggetti che potevano essere adoperati per forzare le portiere di qualche autovettura. Così, visto che la 40enne non ne ha in alcun modo giustificato il possesso, la Volante ha immediatamente proceduto al sequestro di forbici e coltello. Infine, la polizia ha denunciato la signora per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e avviate le procedure per il foglio di via obbligatorio dalla città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata