Perugia, 41enne muore soffocato da un boccone di cibo

Perugia, 12 set. (LaPresse) - E' morto un 41enne nel quartiere residenziale di Madonna Alta, a Perugia, a seguito di soffocamento per un boccone di cibo che si ipotizza fosse pollo. L'incidente è avvenuto ieri sera, a poche ore di distanza dalla morte di una donna a Marsciano (Perugia), anche lei soffocata da un boccone mentre stava facendo colazione. Dopo la segnalazione di un famigliare al 118, il personale è arrivato presso l'abitazione dell'uomo e lo ha trovato accasciato a terra. Il medico in servizio ha tentato con la rianimazione cardio-polmonare, ma non è servito a salvarlo. Secondo le dichiarazioni del personale del 118, l'uomo era affetto da disfagia (una disfunzione dell'apparato digerente, ndr), come conseguenza di un ictus cerebrale. Non si sa se verrà disposta l'autopsia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata