Peggiora al Centro-Sud, tornano le piogge: il meteo del 4-5 marzo
Le previsioni per oggi e per domani

Le previsioni dell'Aeronautica militare per oggi

Al nord al mattino addensamenti bassi e stratificati sulle aree pianeggianti, con foschie dense e banchi di nebbia associati, cielo irregolarmente nuvoloso altrove. Nel corso della giornata graduale dissolvimento della nuvolosità bassa e stratificata e contestuale aumento di quella medio alta sul nord ovest. Dal pomeriggio sera isolate e deboli precipitazioni sulla Liguria, basso Piemonte, e settori occidentali di Lombardia ed Emilia Romagna.

Al centro e Sardegna molte nubi sulla Sardegna con precipitazioni dapprima deboli poi, dal pomeriggio, i fenomeni si faranno sparsi e localmente anche temporaleschi; sulle regioni peninsulari, nella prima parte del giorno, progressivo aumento della nuvolosità a partire dalle regioni tirreniche. Dal tardo pomeriggio precipitazioni da isolate a sparse su Lazio e Toscana; in serata i fenomeni saranno probabili, in forma debole, su tutto il settore peninsulare.

Al sud e Sicilia al mattino schiarite si alterneranno ad addensamenti nuvolosi su Campania, Sicilia occidentale, Molise e Puglia settentrionale, poche nubi sulle restanti zone. Nel corso del giorno aumento della nuvolosità medio-alta a partire dalle regioni tirreniche peninsulari, con locali piogge o rovesci su Campania e Basilicata dal pomeriggio, mentre in serata precipitazioni sparse su tutto il settore. 

Temperature minime in diminuzione sulla Sardegna, Sicilia settentrionale, Toscana ed Appennino centrosettentrionali, in aumento altrove; massime in diminuzione sulla Sardegna, in aumento altrove, più marcato in Pianura padana.

Venti: generalmente deboli nord occidentali sul settore adriatico, prevalentemente meridionali sulle regioni tirreniche, di direzione variabile sulle restanti aree.

Mari: poco mosso l'Adriatico settentrionale; da mossi a molto mossi il mar Ligure, il mare e canale di Sardegna, il Tirreno meridionale, lo stretto di Sicilia ed il restante Adriatico, quest'ultimo con moto ondoso in attenuazione nelle ore serali; mossi i rimanenti bacini. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata