Pedofilia, Papa al vertice: Non semplici condanne ma misure concrete

Città del Vaticano, 21 feb. (LaPresse) - "Grava sul nostro incontro il peso della responsabilità pastorale ed ecclesiale che ci obbliga a discutere insieme, in maniera sinodale, sincera e approfondita su come affrontare questo male che affligge la Chiesa e l'umanità. Il santo Popolo di Dio ci guarda e attende da noi non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre, ci vuole concretezza. Iniziamo, dunque, il nostro percorso armati della fede e dello spirito di massima parresia, di coraggio e concretezza". Così Papa Francesco nel discorso di apertura del vertice sulla lotta alla pedofilia in corso in Vaticano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata