Pedofilia, anche mons. Coleridge indagato in Australia per coperture-2-

Città del Vaticano, 26 feb. (LaPresse) - "L'arcivescovo Mark Coleridge ha collaborato all'inchiesta e ha fortemente respinto le accuse - prosegue la dichiarazione -. Quando la donna che ha denunciato è stata invitata a collaborare con l'indagine indipendente, ha scelto di non impegnarsi con il processo. Ha invece preferito portare le accuse ai media, in modo profondamente deludente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata