Paura per Stephen Hawking: ricoverato al Gemelli per controlli
Il celebre fisico è nella capitale per la plenaria della Pontificia accademia delle scienze

Il cosmologo e fisico britannico Stephen Hawking è stato ricoverato al policlinico Gemelli di Roma per alcuni controlli, dopo non essersi sentito bene. Le sue condizioni, tuttavia, non sembrano critiche. Hawking, 74 anni e affetto da una grave malattia degenerativa, si trova a Roma per partecipare all'assemblea plenaria della Pontificia accademia delle scienze e lunedì ha incontrato Papa Francesco. Secondo una fonte del Vaticano, Hawking aveva in programma di lasciare Roma domani e non dovrebbe cambiare piano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata