Paura e gente in strada, sisma di magnitudo 4.1 tra Norcia e Arquata

Trema la terra nel Centro Italia, nella stessa zona colpita dal terremoto nel 2016 e 2017. Una scossa di magnitudo 4.1 è stata registrata poco dopo le 2 della notte scorsa tra Norcia ed Arquata. Non si segnalano danni a persone o cose, ma la paura è stata molta: la gente in preda al panico si è riversata in strada anche ad Amatrice ed Accumoli. Il sisma è stato seguito dopo pochi muniti da due repliche di magnitudo 3.2 e 2. Le scosse sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e nelle province di Ascoli Piceno, Macerata e Ancona.