Paura ad Orio al Serio: uscito di pista un aereo cargo
Nessun ferito, circolazione esterna interrotta. Lo scalo tornato operativo alle 6,47

Panico a Bergamo per l'incidente che ha coinvolto un cargo proveniente da Parigi che dopo una manovra sbagliata è finito nel parcheggio vicino allo scalo bergamasco, praticamente vicino alla strada antistante.

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha informa che l’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio è tornato operativo dalle ore 6,47, dopo la momentanea chiusura a seguito dell’incidente che si è verificato alle ore 4,07 di questa mattina, 5 agosto, e che ha coinvolto un aeromobile DHL 737-400, volo BCS 7332 in arrivo da Parigi Charles De Gaulle, che in fase di atterraggio è uscito di pista. Illeso l’equipaggio composto da comandante e primo ufficiale.

 

 

A seguito all'incidente la viabilità esterna al sedime aeroportuale, sul ramo di SP 591bis, risulta interrotta. Lo comunica Sacbo, la società di gestione dello scalo di Bergamo, che precisa che si sono svolte le procedure di emergenza per la messa in sicurezza delle aeree interessate e delle infrastrutture di volo. L'Enac invita i passeggeri con voli programmati da e Bergamo a contattare le compagnie aeree di riferimento e la Sacbo per verificare l'operatività dei propri voli.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata