Paura ad Amatrice, scossa di magnitudo 3.6 nella notte
Il sisma alle 4.48 con epicentro a 2 km a nordest del Comune già devastato dal terremoto del 24 agosto 2016

Trema di nuovo la terra ad Amatrice, Comune in provincia di Rieti già devastato dal terremoto del 24 agosto 2016. Stando ai rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), una scossa di magnitudo 3.6 è stata registrata alle 4.48 ora italiana con epicentro a 2 km a nordest di Amatrice. L'ipocentro è stato individuato a 10 km di profondità.  

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata