Parla donna che partorì a 63 anni grazie ad Antinori: E' innocente
Il noto ginecologo è stato arrestato con l'accusa di aver "rubato" ovuli a una paziente

“Io lo difenderò sempre, lui non sarebbe capace di fare quello che dicono”. Così a 'La vita in diretta' su Rai1 Rosanna Della Corte, donna che dopo aver perso un figlio di 17 anni 22 anni fa ha di nuovo partorito, all'età di 63 anni e in menopausa, grazie all'intervento del ginecologo Severino Antinori. “Chi va da lui può andare tranquillo”, assicura la donna, “la mia prima vita me l'ha data mio padre, la seconda Antinori”. Il noto ginecologo è stato arrestato con l'accusa di aver rubato ovuli a una paziente. In Italia è possibile solo la donazione di gameti, e non la compra-vendita. “Non sono state pagate, non si sa che fine abbiano fatto questi ovuli”, spiega sempre a 'La vita in diretta' Giacomo Pizzo, avvocato di alcune delle donne che accusano il professore Antinori di averle indotte a vendere i propri ovuli. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata