Parigi, Gino Strada: Valeria vittima di terrorismo, fortuna conoscerla

Roma, 15 nov. (LaPresse) - "Ciao Valeria, grazie. Anche lei tra le vittime del terrorismo che ha sconvolto Parigi. Abbiamo avuto la fortuna di conoscerla e apprezzarla da volontaria di Emergency, prima a Venezia e poi a Trento. A lei un pensiero commosso e un abbraccio fraterno a tutti i suoi cari". Lo ha scritto su Facebook Gino Strada, fondatore di Emergency, facendo riferimento a Valeria Solesin, la studentessa italiana che sarebbe stata uccisa negli attentati di Parigi. Mancano ancora, tuttavia, conferme ufficiali della morte della donna.

Ciao Valeria, grazie. Anche lei tra le vittime del terrorismo che ha sconvolto Parigi. Abbiamo avuto la fortuna di...

Posted by Gino Strada on Domenica 15 novembre 2015

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata