Papa: Un ricordo per Susanna, la ragazza morta di meningite
"Il Signore conforti i suoi familiari e amici"

 "Un ricordo pieno di affetto va a Susanna, la ragazza romana di questa diocesi che è deceduta subito dopo aver partecipato alla Gmg, a Vienna. Il Signore, che certamente l'ha accolta in cielo conforti i suoi familiari ed amici". Lo ha detto Papa Francesco nel corso dell'udienza del mercoledì, raccogliendo l'applauso dei fedeli.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata