Papa ritorna a Caserta per visita privata a pastore Traettino

Caserta, 28 lug. (LaPresse) - Papa Francesco è ritornato a Caserta, dove era andato in visita ufficiale sabato, per l'incontro privato con un suo amico, il pastore protestante Giovanni Traettino. Il pastore della 'chiesa evangelica della riconciliazione' dall'inizio degli anni Novanta impegnata in un dialogo con i cattolici. Traettino ritiene che il dialogo ecumenico tra cattolici e protestanti vada incentrato sull'idea che la dottrina divide, mentre l'azione unisce. Una tesi sostenuta anche d Bergoglio.

L'incontro con il suo amico dai tempi di Buenos Aires, Giovanni Traettino, si è svolto nella Chiesa pentecostale della Riconciliazione, un edificio ancora in costruzione, e hanno partecipatoo circa 350 persone, in gran parte evangelici provenienti, oltre che dall'Italia, da Stati Uniti e Argentina. Il pastore Traettino - che ha partecipato il primo giugno scorso all'incontro di Papa Francesco allo Stadio Olimpico di Roma con il Rinnovamento nello Spirito - da anni lavora al dialogo tra carismatici cattolici e carismatici protestanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata