Papa: Poveri sono icone vive della profezia cristiana

Milano, 27 ott. (LaPresse) - "Mentre la preghiera di chi si presume giusto rimane a terra, schiacciata dalla forza di gravità dell'egoismo, quella del povero sale dritta a Dio. Il senso della fede del Popolo di Dio ha visto nei poveri 'i portinai del Cielo': sono loro che ci spalancheranno o meno le porte della vita eterna, loro che non si sono considerati padroni in questa vita, che non hanno messo se stessi prima degli altri, che hanno avuto solo in Dio la propria ricchezza. Essi sono icone vive della profezia cristiana". Così Papa Francesco in San Pietro in occasione della chiusura dell'Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi per la regione Panamazzonica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata