Papa: Porre fine a schiavitù, a traffico e tratta di persone

Milano, 22 nov. (LaPresse) - "Porre fine a tante schiavitù che persistono ai nostri giorni, penso specialmente al flagello del traffico e della tratta di persone". Così Papa Francesco nel suo discorso ai leader religiosi nella Chulalongkorn University di Bangkok. Bergoglio ricorda che "centoventidue anni fa, nel 1897, il re Chulalongkorn, da cui prende il nome questa prima Università, visitò Roma ed ebbe un'Udienza con il Papa Leone XIII: era la prima volta che un Capo di Stato non cristiano veniva ricevuto in Vaticano. Il ricordo di quell'importante incontro, come pure del suo periodo di regno, caratterizzato tra i tanti meriti dall'abolizione della schiavitù, ci interpella e ci incoraggia ad assumere un protagonismo deciso sulla via del dialogo e della mutua comprensione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata