Papa: Inviando Wojtila, Dio ha visitato il suo popolo

Milano, 18 mag. (LaPresse) - "Oggi possiamo dire: 100 anni fa il Signore ha visitato il suo popolo. Ha inviato un uomo, lo ha preparato per fare il vescovo e guidare la Chiesa. Ricordando San Giovanni Paolo II, ricordiamo questo: il Signore ama il suo popolo, il Signore ha visitato il suo popolo, ha inviato un pastore". Lo ha detto Papa Francesco questa mattina durante la messa nella Basilica di San Pietro, celebrata proprio sulla tomba di Giovanni Paolo II, che oggi avrebbe compiuto 100 anni. "Il Signore ha inviato un pastore", ha continuato il Pontefice, citando tre caratteristiche di Karol Wojtila: "La preghiera, la vicinanza al popolo e l'amore per la giustizia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata