Papa, in udienza privata alle 11 il pacifista argentino Pérez Esquivel

Città del Vaticano, 21 mar. (LaPresse) - Papa Francesco riceverà alle 11 in udienza privata il premio Nobel per la Pace del 1980 Adolfo Pérez Esquivel, che nei giorni scorsi lo ha difeso da ingiuste accuse di acquiescenza con il regime militare argentino. Ieri in un tweet l'architetto 82enne ha scritto: "Domani incontrerò il papa Francesco e parleremo dell'unità della Patria Grande, delle isole Malvine e dell'ambiente". Intanto sempre ieri da Berlino in un comunicato online Francisco Jalics, uno dei due gesuiti sequestrati durante la dittatura militare argentina nel 1976, sequestro sul quale si sono concentrate le accuse, ha dichiarato: "Il fatto è questo: Orlando Yorio e io non fummo denunciati da padre Bergoglio". Secondo il sacerdote, quando lui e Yorio lavoravano nei quartieri poveri "furono diffuse informazioni false" a causa delle quali i due non furono rilasciati immediatamente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata