Papa: "Guerra mondiale a pezzi, cristiani orientali perseguitati"
L'omelia per la visita al pontificio istituto orientale e concelebrazione eucaristica a Santa Maria Maggiore

"Oggi - come ho già avuto modo di dire - noi viviamo un'altra guerra mondiale, anche se a pezzi. E vediamo tanti nostri fratelli e sorelle cristiani delle Chiese orientali sperimentare persecuzioni drammatiche e una diaspora sempre più inquietante". Così Papa Francesco nell'omelia per la visita al pontificio istituto orientale e concelebrazione eucaristica nella basilica di Santa Maria Maggiore. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata