Papa: Guardiamoci dentro, quante falsità, ipocrisie e doppiezze

Roma, 5 apr. (LaPresse) - "Guardiamoci dentro. Se siamo sinceri con noi stessi, vedremo le nostre infedeltà. Quante falsità, ipocrisie e doppiezze! Quante buone intenzioni tradite! Quante promesse non mantenute!". Così Papa Francesco durante la solenne celebrazione liturgica della Domenica delle Palme e della Passione del Signore, in streaming dalla Basilica di San Pietro deserta per l'emergenza Covid-19. "Quanti propositi lasciati svanire! Il Signore conosce il nostro cuore meglio di noi, sa quanto siamo deboli e incostanti, quante volte cadiamo, quanta fatica facciamo a rialzarci e quant'è difficile guarire certe ferite", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata