Papa: "Fraternità contro guerre e corruzione"
"La fraternità è l'antidoto per combattere i mali del mondo". Lo dice Papa Francesco durante la preghiera del Regina Coeli, in una piazza San Pietro gremita nel giorno di Pasquetta. "Solo la fraternità può garantire una pace duratura, può sconfiggere le povertà, può spegnere le tensioni e le guerre, può estirpare la corruzione e la criminalità", le parole del Pontefice secondo cui "non ci può essere una vera comunione e un impegno per il bene comune e la giustizia sociale senza la fraternità e la condivisione".