Papa Francesco: "La Chiesa non si affidi al potere temporale e ai soldi"

Invocazione del pontefice durante l'omelia della messa celebrata a Casa Santa Marta

(LaPresse) Papa Francesco lancia un messaggio alla comunità religiosa cattolica. "Stiamo attenti con la predica del Vangelo" per non cadere mai nella tentazione "di mettere la fiducia nei poteri temporali e nei soldi", ha detto il pontefice durante l'omelia della messa celebrata a Casa Santa Marta. "Da una parte c'è il Signore, c'è lo Spirito Santo che fa crescere la Chiesa, e sempre cresce di più: questo è vero. Ma dall'altra parte c'è il cattivo spirito che cerca di distruggere la Chiesa. È sempre così. Sempre così. Si va avanti, ma poi viene il nemico cercando di distruggere. Il bilancio è sempre positivo alla lunga, ma quanta fatica, quanto dolore, quanto martirio", ha sottolineato il Santo Padre.