Papa Francesco crea commissione investigativa su strutture economico-amministrative

Città del Vaticano (Vaticano), 19 lug. (LaPresse) - Papa Francesco, con chirografo del 18 luglio, ha istituito una Pontificia Commissione referente sull'Organizzazione della struttura economico-amministrativa della Santa Sede. Lo comunica una nota della sala stampa vaticana.

La Commissione raccoglie informazioni, riferisce al papa e coopera con il Consiglio dei Cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede, al fine di preparare riforme nelle istituzioni della Santa Sede, finalizzate "ad una semplificazione e razionalizzazione degli Organismi esistenti e ad una più attenta programmazione delle attività economiche di tutte le Amministrazioni vaticane".

Ciò, come esplicitato nel Chirografo del pontefice, "offrendo il supporto tecnico della consulenza specialistica "ed elaborando soluzioni strategiche di miglioramento, atte ad evitare dispendi di risorse economiche, a favorire la trasparenza nei processi di acquisizione di beni e servizi, a perfezionare l'amministrazione del patrimonio mobiliare e immobiliare, ad operare con sempre maggiore prudenza in ambito finanziario, ad assicurare una corretta applicazione dei principi contabili ed a garantire assistenza sanitaria e previdenza sociale a tutti gli aventi diritto".



© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata