Papa Francesco a una malata di cancro: Andare avanti, giorno dopo giorno

Città del Vaticano, 22 ott. (LaPresse) - "Lo sforzo del cristiano è teso ad aprire la porta del cuore allo Spirito Santo. E' quanto affermato da Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Il Pontefice ha sottolineato che la conversione, per il cristiano, "è un compito, è un lavoro di tutti i giorni" che ci porta all'incontro con Gesù. Come esempio di questo, Francesco ha raccontato di una madre malata di cancro che ce l'ha messa tutta per sconfiggere la malattia.

"Alcuni mesi fa,- dice- ho incontrato una donna. Giovane, madre di famiglia che aveva il cancro. Un cancro brutto. Ma lei si muoveva con felicità, faceva come se fosse sana. E parlando di questo atteggiamento, mi ha detto: 'Padre, ce la metto tutta per vincere il cancro!'. Così il cristiano. Noi che abbiamo ricevuto questo dono in Gesù Cristo e siamo passati dal peccato, dalla vita dell'iniquità alla vita del dono in Cristo, nello Spirito Santo, dobbiamo fare lo stesso. Ogni giorno un passo. Ogni giorno un passo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata