Papa: Fede si esprime in solidarietà senza badare a stato sociale

Seul (Corea del Sud), 16 ago. (LaPresse) - "Come dimostra l'esempio dei primi cristiani coreani, la fecondità della fede si esprime in solidarietà concreta nei confronti dei nostri fratelli e sorelle, senza alcun riguardo alla loro cultura e allo stato sociale, poiché in Cristo non c'è greco o giudeo". Così Papa Francesco, in viaggio apostolico in Corea del Sud, incontrando a Kkottongnae i leader dell'apostolato laico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata