Papa: Eutanasia e aborto sono falsa compassione

Città del Vaticano, 15 nov. (LaPresse) - "Il pensiero dominante propone a volte una 'falsa compassione': quella che ritiene sia un aiuto alla donna favorire l'aborto, un atto di dignità procurare l'eutanasia, una conquista scientifica 'produrre' un figlio considerato come un diritto invece di accoglierlo come dono; o usare vite umane come cavie di laboratorio per salvarne presumibilmente altre". Lo ha detto Papa Francesco ricevendo in udienza i membri dell'Associazione medici cattolici italiani, in occasione del 70esimo anniversario di fondazione. "La compassione evangelica invece - ha aggiunto - è quella che accompagna nel momento del bisogno, cioè quella del Buon Samaritano, che "vede", "ha compassione", si avvicina e offre aiuto concreto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata